Mastopessi

Per mastopessi si intende un intervento atto a rimodellare e sollevare in una posizione più fisiologica le mammelle che col passar degli anni, per gravidanze o per costituzione sono diventate ptosiche (ossia scese e svuotate) ed hanno perso volume.

A seconda della forma della mammella si procederà con diverse metodiche. A volte nei casi lievi è necessaria una semplice riduzione cutanea peri-areolare per sollevare il seno. Altre volte è necessario associare all’incisione peri-areolare una verticale dall’areola al solco sottomammario per rimuovere maggiori quantità di tessuto cutaneo. Nei casi in cui non sia possibile donare alla mammella il giusto rapporto tra volume e proiezione con i soli tessuti della paziente  sarà opportuno associare alle tecniche descritte l’inserimento di protesi al gel coesivo di silicone per dare maggior volume e proiezione alle mammelle.


L’intervento può durare da 1 a 3 ore dipendentemente dal caso, si potrà effettuare in anestesia locale con sedazione o in anestesia generale. Verranno posizionati due piccoli drenaggi che verranno rimossi in 2°-3° giornata ed i punti di sutura saranno tolti dopo 10-12 giorni.


Dopo l'ntervento non vi sarà presenza di dolore, bisognerà indossare giorno e notte un reggiseno specifico per circa un mese e sottoporsi a tutte le medicazione prescritte dal chirurgo.
La ripresa delle attività  quotidiana sarà graduale. Dopo 14 giorni si potrà guidare e dopo un mese si potrà riprendere un ‘attività sportiva moderata.

  • c-facebook
  • c-tbird
  • c-youtube

Lunedi - Venerdi   10.00 - 20.00

Sabato                    10.00 - 18.00

Domenica              10.00 - 14.00

Domiservices Srl

NUOVA SEDE

Via TOMMASO GULLI 3

P.Iva 06579241008

Tel: 06 3233956